Facciamo Geografia 3. Regioni e problemi del mondo

9788808154897 Facciamo Geografia 3. Regioni e problemi del mondo Zanichelli

Autore Iarrera, Pilotti
Editore Zanichelli
Anno 2016
Materia Geografia
Scuola Media
ISBN 9788808154897

Indice del libro

  • Lezione 2. Il mondo nell'era della globalizzazione. Pagine 4-5.
  • Lezione 3. Punti di vista diversi: i planisferi Pagina 6.
  • Lezione 4. Le metacarte. Pagina 8.
  • Geoletteratura. Il Papalagi. Pagina 10.
  • Unità 2. LA TERRA E I SUOI AMBIENTI. Lezione 1. Il pianeta vivente. Pagina 12.
  • Lezione 2. La Terra nel sistema solare. Pagina 13.
  • Lezione 3. I fusi orari. Pagina 14.
  • Lezione 4. Le acque del pianeta. Pagina 15.
  • Lezione 5. Le terre emerse del pianeta. Pagina 16.
  • Lezione 6. Terremoti e vulcani. Pagina 17.
  • Lezione 7. Le zone climatiche. Pagine 18-19.
  • Lezione 8. Gli ambienti della fascia calda: la foresta pluviale. Pagina 20.
  • Lezione 9. L'uomo e l'ambiente nella foresta amazzonica. Pagina 22.
  • Lezione 10. Gli ambienti della fascia calda: la giungla. Pagina 23.
  • Lezione 11. Gli ambienti della fascia calda: la savana. Pagine 24-25.
  • Lezione 12. Gli ambienti della fascia tropicale: i deserti caldi. Pagine 26-27.
  • Lezione 13. L'uomo e il deserto: l'oasi. Pagine 28-29.
  • Lezione 14. Gli ambienti della fascia temperata. Pagine 30-31.
  • Geoambiente. Il Ladakh, un deserto verticale. Pagina 33.
  • Unità 3. LA TERRA, UN SISTEMA FRAGILE. Lezione 1. L'impatto dell'uomo sul pianeta. Pagina 36.
  • Lezione 4. Il riscaldamento del pianeta. Pagina 39.
  • Lezione 5. La scarsità dell'acqua. Pagine 40-41.
  • Lezione 6. Il degrado del suolo. Pagina 42.
  • Lezione 7. Il degrado degli ambienti marini. Pagina 43.
  • Lezione 8. La biodiversità in diminuzione. Pagina 44.
  • Lezione 9. Lo sviluppo sostenibile. Pagina 45.
  • Geoletteratura. Perché preoccuparsi? Pagina 48.
  • Unità 4. LA POPOLAZIONE MONDIALE. Lezione 1. La specie umana. Pagine 50-51.
  • Lezione 2. La crescita della popolazione mondiale. Pagina 52.
  • Lezione 3. La distribuzione della popolazione mondiale. Pagina 53.
  • Lezione 4. I movimenti migratori. Pagine 54-55.
  • Lezione 5. Pochi, ricchi e anziani; molti, poveri e giovani. Pagina 56.
  • Lezione 6. II divario tra ricchi e poveri. Pagina 57.
  • Lezione 7. Il problema dell'alimentazione. Pagina 58.
  • Lezione 8. La salute, un bene non accessibile a tutti. Pagina 59.
  • Lezione 9. Il divario nell'istruzione. Pagina 60.
  • Lezione 10. Uomini e donne: una parità difficile. Pagina 61.
  • Lezione 11. Lavoro minorile e schiavitù. Pagina 62.
  • I rifugiati. Pagina 63.
  • Unità 5. GEOGRAFIA DELLE CULTURE. Lezione 1. Gli spazi culturali. Pagina 66-67.
  • Lezione 2. L'etnocentrismo. Pagina 68.
  • Lezione 3. Le lingue dominanti nel mondo. Pagina 69.
  • Lezione 4. Le religioni nel mondo. Pagina 70.
  • Lezione 5. Il fondamentalismo religioso. Pagina 71.
  • Lezione 6. La globalizzazione culturale. Pagina 72-73.
  • Lezione 7. L'uniformazione della cultura giovanile. Pagina 74.
  • Quando una lingua muore. Pagina 75.
  • Unità 6. GLI INSEDIAMENTI URBANI. Lezione 1. L'esplosione urbana. Pagina 78-79.
  • Lezione 2. Un fenomeno urbano contemporaneo: la megalopoli. Pagina 80.
  • Lezione 3. Le metropoli dei paesi sviluppati. Pagina 82.
  • Lezione 4. Le metropoli dei paesi in via di sviluppo. Pagina 83.
  • Mumbai, città degli eccessi. Pagina 88.
  • Unità 7. IL SISTEMA ECONOMICO MONDIALE. Lezione 1. La globalizzazione dell'economia. Pagina 90
  • Lezione 2. I limiti della globalizzazione. Pagina 91.
  • Lezione 3. Una nuova geografia dell'economia mondiale. Pagina 92-93.
  • Lezione 4. Le multinazionali. Pagina 94.
  • Lezione 5. Il lavoro nell'epoca della globalizzazione. Pagina 95.
  • Lezione 6. I debiti schiacciano i paesi poveri. Pagina 96.
  • Lezione 7. Gli squilibri del commercio globale. Pagina 98.
  • Lezione 8. Gli aiuti allo sviluppo. Pagina 99.
  • Lezione 9. Le Organizzazioni Non Governative. Pagina 100.
  • Lezione 10. Il microcredito e il commercio equo-solidale. Pagina 101.
  • Unità 8. LE ORIGINI DELLE DIFFERENZE NELLO SVILUPPO. Pagina 104.
  • Lezione 2. I fattori climatici e geografici. Pagina 106.
  • Lezione 3. I fattori umani. Pagina 107.
  • Lezione 4. Il vantaggio immunitario degli europei. Pagina 108.
  • Lezione 5. Il colonialismo e lo sfruttamento delle regioni extraeuropee. Pagina 109.
  • Unità 9. GEOGRAFIA DELLE PRODUZIONI. Lezione 1. L’agricoltura. Pagina 112-113.
  • Lezione 2. L'agricoltura nei paesi meno sviluppati. Pagina 114.
  • Lezione 3. L'agricoltura nei paesi industrializzati. Pagina 115.
  • Lezione 4. L'allevamento. Pagina 116.
  • OGM e agricoltura biologica. Pagina 117.
  • Lezione 5. La pesca. Pagina 118.
  • Lezione 6. Le risorse minerarie. Pagina 119.
  • Lezione 7. Le risorse energetiche. Pagina 120.
  • Il petrolio condiziona l'economia mondiale. Pagina 121.
  • Lezione 8. Il mondo futuro: le fonti energetiche pulite. Pagina 122.
  • Lezione 9. I settori della produzione industriale. Pagina 123.
  • Lezione 11. Il sistema dei trasporti. Pagina 126.
  • Lezione 12. I trasporti marittimi e aerei. Pagina 127.
  • Lezione 14. II turismo internazionale. Pagina 130.
  • Lezione 15. Le telecomunicazioni. Pagina 131.
  • Unità 10. IL MONDO ATTUALE. Lezione 1. II mondo all'inizio del terzo millennio. Pagina 136-137.
  • Lezione 2. Geografia dei conflitti del mondo attuale. Pagina 138.
  • Lezione 3. Il terrorismo internazionale. Pagina 139.
  • Lezione 4. L'ONU. Pagina 140-141.
  • Unità 11. IL CONTINENTE ASIATICO. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 146.
  • Lezione 2. La popolazione. Pagina 148.
  • Lezione 3. La cultura: etnie, lingue e religioni. Pagina 149.
  • Lezione 4. La storia. Pagina 150.
  • Lezione 5. L'economia. Pagina 151.
  • Unità 12. IL MEDIO ORIENTE E L’ASIA CENTRALE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 156-157.
  • Lezione 2. Popolazione e identità regionale. Pagina 158.
  • L'Islam. Pagina 159.
  • Lezione 3. Libano, Siria e Giordania. Pagina 160.
  • Lezione 4. Israele: lo stato «diverso». Pagina 161.
  • Lezione 5. I territori dell'Autorità Nazionale Palestinese». Pagina 162.
  • Lezione 6. I paesi della penisola arabica». Pagina 163.
  • Lezione 7. L'Iraq e le guerre del Golfo». Pagina 164.
  • Lezione 8. Iran, la repubblica islamica degli ayatollah». Pagina 165.
  • Lezione 9. L'Afghanistan e gli stati dell'Asia centrale». Pagina 166.
  • La condizione femminile nelle società islamiche. Pagina 167.
  • Unità 13. LA REGIONE INDIANA. Lezione 1. Il territorio. Pagina 170-171.
  • Lezione 2. Popolazione e identità regionale. Pagina 172.
  • L'induismo e il buddismo. Pagina 173.
  • Lezione 3. La storia. Pagina 174.
  • Le caste. Pagina 175.
  • Lezione 4. L'Unione Indiana: una miscela di tradizioni e modernità. Pagina 176.
  • Lezione 5. La popolazione e le città indiane Pagina 177.
  • Lezione 6. L'economia indiana. Pagina 178.
  • Lezione 7. Il Pakistan: una storia travagliata. Pagina 179.
  • Unità 14. LA REGIONE CINESE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 184-185.
  • Lezione 2. La Repubblica Popolare Cinese: quasi un'altra Europa. Pagina 186.
  • Lezione 3. La popolazione e le città. Pagina 187.
  • Lezione 4. Pechino, la «capitale del Nord». Pagina 188.
  • Le religioni in Cina. Pagina 189.
  • Lezione 5. La storia. Pagina 190.
  • Il Tibet. Pagina 191.
  • Lezione 6. L'economia. Pagina 192.
  • Lezione 7. Taiwan, l'altra Cina, e la Mongolia. Pagina 193.
  • Unità 15. LA REGIONE GIAPPONESE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 196-197.
  • Lezione 2. Il Giappone: tradizione e modernità. Pagina 198.
  • Lezione 3. La popolazione e le città. Pagina 199.
  • Lezione 4. La storia. Pagina 200.
  • Hiroshima e il ricordo. Pagina 201.
  • Lezione 5. L'economia. Pagina 202.
  • Lezione 6. Le due Coree. Pagina 203.
  • Unità 16. L’ASIA SUD ORIENTALE. Lezione 1. Territorio e ambiente. Pagina 206-207.
  • Lezione 2. Popolazione e identità regionale. Pagina 208.
  • Lezione 3. L'economia. Pagina 209.
  • Lezione 4. Gli stati dell'Indocina. Pagina 210.
  • Lezione 5. Gli stati arcipelago: Indonesia e Filippine. Pagina 211.
  • La bomba. Pagina 214.
  • Unità 17. IL CONTINENTE AFRICANO. Lezione 1. Territorio e ambiente. Pagina 216-217.
  • Lezione 2. La popolazione. Pagina 218.
  • Lezione 3. Società e cultura. Pagina 219.
  • Lezione 4. La storia. Pagina 220.
  • L'arte tradizionale africana. Pagina 221.
  • Lezione 5. L'economia. Pagina 222.
  • Lezione 6. Un continente senza pace. Pagina 223.
  • Unità 18. L’AFRICA SETTENTRIONALE. Lezione 1. Territorio e ambiente. Pagina 226-227.
  • Lezione 2. Popolazione e identità. Pagina 228.
  • Lezione 3. L'Egitto, paese guida del mondo arabo. Pagina 229.
  • Il Nilo tra passato e futuro. Pagina 231.
  • Lezione 5. I paesi del Maghreb. Pagina 232.
  • Lezione 6. La Libia, una terra d'immigrazione. Pagina 233.
  • Unità 19. L’AFRICA CENTRALE E MERIDIONALE. Lezione 1. L'Africa centrale: territorio e ambienti. Pagina 236.
  • Lezione 2. Gli stati del Sahel, i più poveri della Terra. Pagina 238.
  • Lezione 3. L'Africa occidentale: sviluppo economico e schiavitù infantile. Pagina 239.
  • Lezione 4. La Nigeria, il gigante dell'Africa nera. Pagina 240.
  • Lezione 5. Il Corno d'Africa tra conflitti e miseria. Pagina 241.
  • Lezione 6. La regione dei Grandi Laghi: paesi uniti da una lingua franca. Pagina 242.
  • Lezione 7. La regione equatoriale: in guerra per il controllo delle risorse. Pagina 243.
  • Lezione 8. L'Africa meridionale: territorio e ambienti. Pagina 244-245.
  • Lezione 9. La Repubblica Sudafricana: dall'apartheid alla democrazia. Pagina 246.
  • L'AIDS un flagello da combattere. Pagina 247.
  • Unità 20. IL CONTINENTE AMERICANO. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 252-253.
  • Lezione 2. La popolazione. Pagina 254-255.
  • Lezione 3. La cultura: lingue e religioni. Pagina 256.
  • Lezione 4. La storia. Pagina 257.
  • Lezione 5. L'economia. Pagina 258.
  • Lezione 6. Gli stati americani. Pagina 260.
  • Le civiltà precolombiane Pagina 261.
  • Unità 21. L’AMERICA ANGLOSASSONE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 264-265.
  • Lezione 2. Gli Stati Uniti d'America: il mito della libertà individuale. Pagina 266.
  • L'America nera. Pagina 267.
  • Lezione 3. La popolazione statunitense: crescita e composizione etnica. Pagina 268-269.
  • Lezione 4. Le città. Pagina 270.
  • Lezione 5. New York. Pagina 271.
  • Lezione 6. La storia. Pagina 272.
  • I miti della frontiera e del Far West. Pagina 273.
  • Lezione 7. L'economia negli Stati Uniti. Pagina 274.
  • Lezione 8. Il Canada. Pagina 275.
  • Lezione 9. La popolazione. Pagina 276.
  • Lezione 10. L'economia in Canada. Pagina 277.
  • Unità 22. L’AMERICA CENTRALE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagine 280-281.
  • Lezione 2. Popolazione e identità regionale. Pagina 282.
  • Lezione 3. Il Messico. Pagina 283.
  • Unità 23. L’AMERICA MERIDIONALE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 288.
  • Lezione 2. Popolazione e identità regionale. Pagina 290.
  • Lezione 3. I paesi del Nordest atlantico. Pagina 291.
  • Lezione 4. L'America andina. Pagina 292.
  • Lezione 5. Il Brasile. Pagina 293.
  • Lezione 6. La popolazione e le città brasiliane. Pagina 294.
  • Un mosaico culturale. Pagina 295.
  • Lezione 7. L'economia del Brasile. Pagina 296.
  • Lezione 8. Il Cono Sud. Pagina 297.
  • Io amo New York. Pagina 300.
  • Unità 24.L’ OCEANIA E L’ANTARTIDE. Lezione 1. Territorio e ambienti. Pagina 302.
  • Lezione 2. Popolazione e identità. Pagina 304-305.
  • Lezione 3. L'Australia, un'isola immensa. Pagina 306-307.
  • Lezione 4. La popolazione e l'economia dell'Australia. Pagina 308.
  • Lezione 5. Nuova Zelanda e Papua Nuova Guinea. Pagina 309.