Atlante di Arte e Immagine

9788808167330 Atlante di Arte e Immagine Zanichell

Autore Bersi Paola / Ricci Carlo
Editore Zanichell
Anno 2020
Materia Storia dell'arte
Scuola Media
ISBN 9788808167330

Indice del libro

  • IL LINGUAGGIO VISUALE. Il segno e la texture. Pagina 4.
  • La linea. Pagina 5.
  • Il colore. Pagine 6-10.
  • La luce e l’ombra. Pagina 11.
  • Il volume. Pagine 12-13.
  • Lo spazio. Pagine 14-15.
  • La raffigurazione dello spazio con la prospettiva centrale. Pagina 16-17.
  • La composizione. Pagine 18-21.
  • LE FUNZIONI COMUNICATIVE. La funzione narrativa. Pagina 24.
  • La funzione devozionale. Pagina 25.
  • La funzione emozionale. Pagina 26.
  • La funzione celebrativa. Pagina 27.
  • La funzione estetica. Pagina 28.
  • La funzione provocatoria. Pagina 29.
  • Le funzioni comunicative dell’architettura. Pagine 30-31.
  • LA LETTURA DI UN’OPERA. Pagina 32.
  • Leggere un disegno. Pagina 33.
  • Leggere un dipinto. Pagine 34-35.
  • Leggere una scultura. Pagine 36-37.
  • Leggere un’architettura. Pagine 38-39.
  • Leggere una fotografia. Pagine 40-41.
  • Leggere l’arte contemporanea. Pagine 42-43.
  • LA STORIA DELL’ARTE. Pagine 48-49.
  • Arte e magia del nel Paleolitico. Pagina 50.
  • MESOLITICO, NEOLITICO. Età dei metalli. Pagina 51.
  • Protostoria in Italia. Pagina 52.
  • MESOPOTAMIA. Pagina 53.
  • ANTICO EGITTO. Pagina 54.
  • I templi divini. Pagina 55.
  • Il codice di raffigurazione. Pagina 56.
  • Altri criteri di raffigurazione. Pagina 57.
  • LA GRECIA. Pagine 60-61.
  • CRETA. I palazzi-città. Pagina 62.
  • MICENE. La città-fortezza. Pagina 63.
  • GRECIA. Pagina 64.
  • Il tempio. Pagina 65.
  • Il teatro. Pagina 66.
  • SCULTURA GRECA. Pagina 67.
  • La rappresentazione della figura umana. Pagine 68-69.
  • Ceramica greca. Pagina 70.
  • Sicilia e Magna Grecia. Pagine 71-72.
  • La decorazione in terracotta. Pagina 73.
  • ETRUSCHI E ROMA. Pagina 76-77.
  • ETRUSCHI. Pagine 78-79.
  • La scultura. Pagine 80-81.
  • ROMA. Pagina 82-83.
  • La scultura. Pagine 84-85.
  • La pittura. Pagina 86.
  • La tarda romanità. Pagina 88.
  • PALEOCRISTIANO, BIZANTINO, ALTO MEDIOEVO. Pagine 90-91.
  • PALEOCRISTIANO. Pagina 92.
  • BIZANTINO. Pagina 94.
  • ALTO MEDIOEVO. Pagina 96.
  • La Rinascita Carolingia. Pagina 97.
  • Dal 1000 a l1200.ROMANICO. Pagina 100.
  • Architettura romanica. Pagina 102.
  • Il Romanico in Normandia. Pagina 103.
  • Il Romanico in Italia. Pagine 104-105.
  • Figurazione romanica. Pagina 106.
  • La pittura nella chiesa romanica. Pagina 107.
  • DAL 1100 AL 1300. GOTICO. Pagine 110-111.
  • Architettura gotica. Pagine 112-113.
  • Il Gotico in Italia. Pagina 114.
  • La città medievale. Pagina 115.
  • Scultura gotica. Pagina 116.
  • La scultura gotica in Italia. Pagina 117.
  • Pittura del ’200 e del ’300. Pagine 118-119.
  • Giotto. Pagine 120-121.
  • La pittura a Siena. Pagina 122.
  • Gotico cortese. Pagina 123.
  • Il ‘400. Primo Rinascimento. Pagine 126-127.
  • PITTURA DEL ’400. Pagina 128.
  • La prospettiva lineare. Pagina 129.
  • Masaccio. Pagina 130.
  • Piero della Francesca. Pagina 131.
  • Beato Angelico. Pagina 132.
  • Sandro Botticelli. Pagina 133.
  • Andrea Mantegna. Pagina 134.
  • Giovanni Bellini. Pagina 135.
  • Antonello da Messina. Pagina 136.
  • I pittori fiamminghi. Pagina 137.
  • ARCHITETTURA DEL ’400. Pagina 138.
  • Leon Battista Alberti. Pagina 139.
  • SCULTURA DEL ’400. Pagina 140.
  • Donatello. Pagina 141.
  • IL ‘500.RINASCIMENTO MATURO. Pagina 144.
  • PITTURA E SCULTURA DEL PRIMO ’500 IN ITALIA. Pagina 146.
  • Leonardo da Vinci. Pagina 147.
  • Raffaello Sanzio. Pagina 148.
  • Michelangelo Buonarroti. Pagine 149-151.
  • La pittura veneta. Pagina 152-154.
  • IL MANIERISMO. Pagina 157.
  • LA PITTURA IN GERMANIA E NELLE FIANDRE. Pagine 158-159.
  • DAL ’600 AL NEOCLASSICISMO. BAROCCO, ROCOCÒ, NEOCLASSICISMO. Pagine 162-163.
  • Inizia il ’600. Pagina 164.
  • L’innovazione di Caravaggio. Pagina 165.
  • Roma e il Barocco. Pagina 166.
  • Gian Lorenzo Bernini, architetto e scultore. Pagine 167-168.
  • Francesco Borromini, architetto. Pagina 169.
  • L’illusionismo prospettico barocco. Pagina 170.
  • PITTURA DEL ’600 IN EUROPA. Pagina 171.
  • TARDOBAROCCO E ROCOCÒ. Pagina 172.
  • Rococò. Pagina 173.
  • Il Vedutismo veneto. Pagina 174.
  • NEOCLASSICISMO. Pagina 175.
  • Il ritratto neoclassico. Pagina 176.
  • Canova, scultore neoclassico. Pagina 177.
  • L’800. Pagine 180-181.
  • I MOVIMENTI DI INIZIO SECOLO. Pagina 182.
  • Realismo. Pagina 184.
  • FOTOGRAFIA DELL’800. Pagina 185.
  • UN NUOVO MODO DI GUARDARE. Pagine 186-187.
  • Impressionisti. Pagine 188-189.
  • DOPO L’IMPRESSIONISMO. Pagina 190.
  • I segni e i colori di Van Gogh. Pagina 191.
  • Il Neompressionismo o Pointillisme. Pagina 192.
  • Gauguin a Tahiti. Pagina 193.
  • Il Divisionismo. Pagina 194.
  • Art Nouveau. Pagina 195.
  • IL PRIMO ‘900. Pagine 198-199.
  • NUOVI LINGUAGGI. Pagina 200.
  • L’Espressionismo. Pagina 201.
  • Il Cubismo. Pagina 202.
  • I diversi linguaggi di Pablo Picasso. Pagina 203.
  • Cinema e arte figurativa. Pagina 204.
  • Il Futurismo. Pagina 205.
  • Arte astratta. Pagine 206-207.
  • UNA NUOVA IDEA DI ARTE. Pagina 208.
  • Surrealismo. Pagina 209.
  • Novecento. Pagina 211.
  • IL MOVIMENTO MODERNO. Pagina 213.
  • Le Corbusier. Pagina 214.
  • L’architettura organica. Pagina 215.
  • DAL SECONDO ’900 A OGGI. Pagine 218-219.
  • GLI ANNI ’50. Pagina 220.
  • Espressionismo astratto. Pagina 221.
  • GLI ANNI ’60 E ’70. Pagina 222.
  • Iperrealismo. Pagina 223.
  • Arte concettuale. Pagina 224.
  • DAGLI ANNI ’80 A OGGI. Pagina 225.
  • Installazioni e Video Art. Pagine 226-227.
  • I temi dell’architettura contemporanea. Pagine 228-229.
  • ARTE EXTRAEUROPEA. Pagine 232-233.
  • L’ARTE CINESE. Pagina 234.
  • L’ARTE ISLAMICA. Pagina 235.
  • L’ARTE AFRICANA. Pagine 236-237.
  • L’ARTE PRECOLOMBIANA. Pagina 240.
  • Gli Incas. Pagina 241.
  • COSA SONO I BENI CULTURALI? Pagine 244-245.
  • I BENI ARCHITETTONICI. Pagine 246-247.
  • I BENI ARCHEOLOGICI. Pagine 248-249.
  • ALTRI TIPI DI BENI. Pagine 250-251.
  • ANDIAMO AL MUSEO. Pagina 252.