Experience vol. B – Il mondo dei viventi

9788869645778 Experience vol. B – Il mondo dei viventi Garzanti Scuola

Autore Luigi Leopardi, Massimo Bubani, Monica Carabella, Michele Marcaccio
Editore Garzanti Scuola
Anno 2020
Materia Scienze
Scuola Media
ISBN 9788869645778

Leggi il libro

Indice del libro

  • UNITÀ 1 . LA PIÙ PICCOLA UNITÀ DEI VIVENTI: LA CELLULA. 1 . CARATTERISTICHE DEGLI ORGANISMI VIVENTI. Pagine 2-6.
  • DUE MODI DI NUTRIRSI: ORGANISMI AUTOTROFI E ORGANISMI ETERÒTROFI. Pagine 6-7.
  • ESPONGO I CONCETTI. STUDIO CON METODO. GLI ORGANISMI VIVENTI. Pagina 7.
  • 2 . VIAGGIO NELLA CELLULA. Pagine 9-10.
  • LA MATERIA VIVENTE È COSTRUITA DI BIOMOLECOLE. Pagina 11.
  • OGNI CELLULA HA TRE PARTI FONDAMENTALI. Pagine 12-13.
  • ESISTONO DUE TIPI DI CELLULE: PROCARIOTICHE ED EUCARIOTICHE. Pagina 13.
  • LE CELLULE ANIMALI. Pagine 14-15.
  • LE CELLULE VEGETALI. Pagine 16-17.
  • NEGLI ORGANISMI PLURICELLULARI LE CELLULE SI SPECIALIZZANO. Pagine 17-18.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. LE CELLULE DEI VIVENTI. Pagina 19.
  • 3 . LA RIPRODUZIONE DEI VIVENTI. Pagina 21.
  • LA CELLULA PROCARIOTICA SI RIPRODUCE PER SCISSIONE BINARIA. Pagina 22.
  • LE CELLULE DEGLI EUCARIOTI SI RIPRODUCONO PER MITOSI. Pagina 23.
  • LA RIPRODUZIONE SESSUATA È AFFIDATA AI GAMETI. Pagina 24.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. COME SI RIPRODUCONO LE CELLULE. Pagina 25.
  • UNITÀ 2. FARE ORDINE: LA CLASSIFICAZIONE DEI VIVENTI. 1. DALLA SPECIE AL DOMINIO. Pagine 33-34.
  • LA CLASSIFICAZIONE DI LINNEO. Pagina 34.
  • IL CRITERIO DELLA GERARCHIA. Pagine 35-36.
  • TUTTE LE SPECIE VIVENTI SONO SUDDIVISE IN TRE DOMINI. Pagina 37.
  • IL MODERNO SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE. Pagina 38.
  • I VIRUS, UN MONDO FUORI DA TUTTI I DOMINI. Pagine 39-40.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. LA CLASSIFICAZIONE DEI VIVENTI. Pagina 40.
  • 2 . I CRITERI DELLA SISTEMATICA. Pagine 42-44.
  • LA SISTEMATICA FA RIFERIMENTO ALLA STORIA EVOLUTIVA DEGLI ORGANISMI. Pagine 44-45.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. NUOVI CRITERI PER CLASSIFICARE. Pagina 45.
  • AGENDA 2030 SVILUPPO SOSTENIBIL. Pagina 47.
  • UNITÀ 3. GLI ORGANISMI PIÙ SEMPLICI: PROCARIOTI, PROTISTI E FUNGHI. 1 . I DOMINI DEI PROCARIOTI. Pagine 55-56.
  • I BATTERI HANNO COLONIZZATO OGNI AMBIENTE. Pagina 56.
  • I BATTERI HANNO STILI DI VITA MOLTO DIVERSIFICATI. Pagine 57-58.
  • LA RIPRODUZIONE DEI BATTERI È GENERALMENTE ASESSUATA. Pagina 58.
  • LA CONIUGAZIONE È UNA PARTICOLARE FORMA DI RIPRODUZIONE. Pagina 59.
  • IL DOMINIO DEGLI ARCHIBATTERI, MICRORGANISMI CHE VIVONO IN AMBIENTI ESTREMI. Pagina 60.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. BATTERI E ARCHIBATTERI. Pagina 61.
  • 2 . IL REGNO DEI PROTISTI. Pagina 63.
  • I PROTISTI FOTOSINTETICI COMPRENDONO VARI TIPI DI ALGHE. Pagina 65.
  • I FUNGHI MUCILLAGINOSI, ORGANISMI ETEROTROFI DECOMPOSITORI. Pagina 66.
  • 3 . IL REGNO DEI FUNGHI. Pagina 68.
  • FUNGHI SAPROFITI, PARASSITI E SIMBIONTI. Pagina 69.
  • I LICHENI. Pagina 70.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. IL REGNO DEI FUNGHI. Pagina 72.
  • UNITÀ 4. IL POLMONE DELLA TERRA: LE PIANTE. 1. LA VARIETÀ DELLE PIANTE. Pagina 81.
  • SONO PIANTE ANCHE LE ALGHE ROSSE E LE ALGHE VERDI PLURICELLULARI. Pagina 82.
  • LE BRIÒFITE SONO LE PIANTE PIÙ SEMPLICI. Pagina 83.
  • LE PTERIDÒFITE SONO PIANTE VASCOLARI PRIMITIVE. Pagine 84-85.
  • LE SPERMATÒFITE SONO PIANTE CON I SEMI. Pagine 85-86.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. CLASSIFICHIAMO LE PIANTE. Pagina 86.
  • 2. COME SONO FATTE LE PIANTE. Pagina 88.
  • L’ACQUA PASSA DAL SUOLO ALLA RADICE PER OSMOSI. Pagina 90.
  • S T E M . SCIENCE TECHNOLOGY ENGINEERING MATH. PROFESSIONE… VIROLOGA VEGETALE. Pagina 91.
  • IL FUSTO TRASPORTA LA LINFA GREZZA E LA LINFA ELABORATA. Pagina 92.
  • NEL FUSTO È «SCRITTA» LA STORIA DELLA PIANTA. Pagina 93.
  • LA FOGLIA: UN COMPLESSO LABORATORIO CHIMICO E FISICO. Pagine 94-95.
  • LA FOTOSINTESI PROCURA GLUCOSIO ALLA PIANTA. Pagina 96.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. COME È FATTA UNA PIANTA. Pagina 98.
  • 3 . LA RIPRODUZIONE DELLE PIANTE CON FIORI. Pagina 100.
  • DALLA FECONDAZIONE AL SEME. Pagine 101-102.
  • DALLA GERMINAZIONE DEL SEME A UNA NUOVA PIANTA. Pagina 103.
  • ERRORI GALATTICI CANE SPORCO… O CHIUSURE GENIALI? Pagina 104.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. LA RIPRODUZIONE DELLE PIANTE CON FIORI. Pagina 105.
  • UNITÀ 5 . IL REGNO A CUI APPARTENIAMO: GLI ANIMALI. 1 . LE CARATTERISTICHE GENERALI DEGLI ANIMALI. Pagine 113-114.
  • IL SOSTEGNO È AFFIDATO A STRUTTURE RIGIDE. Pagina 114.
  • IL RIVESTIMENTO HA UNA FUNZIONE DI PROTEZIONE. Pagina 115.
  • LA CIRCOLAZIONE PORTA NUTRIMENTO AI TESSUTI ED ELIMINA LE SOSTANZE DI SCARTO. Pagina 116.
  • LA DIGESTIONE TRASFORMA GLI ALIMENTI IN SOSTANZE SEMPLICI. Pagina 117.
  • LA RESPIRAZIONE SERVE ALLO SCAMBIO DEI GAS CON L’AMBIENTE. Pagina 118.
  • L’ESCREZIONE SERVE A ELIMINARE LE SOSTANZE DI SCARTO. Pagina 119.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. IL MONDO ANIMALE. Pagina 120.
  • LA RIPRODUZIONE ASESSUATA. Pagine 122-123.
  • LA RIPRODUZIONE SESSUATA. Pagina 123.
  • LO SVILUPPO DELL’EMBRIONE NEGLI ANIMALI. Pagine 124-125.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. COME SI RIPRODUCONO GLI ANIMALI. Pagina 125.
  • UNITÀ 6. GLI ANIMALI PIÙ NUMEROSI: GLI INVERTEBRATI. 1 . I PRINCIPALI TIPI DI INVERTEBRATI. Pagine 131-132.
  • I PORIFERI: GLI ANIMALI CON I PORI . Pagina 133.
  • GLI CNIDARI SONO CHIAMATI ANCHE CELENTERATI. Pagina 134.
  • I VERMI POSSONO ESSERE PIATTI, CILINDRICI O SEGMENTATI. Pagina 135.
  • I NEMATODI O VERMI CILINDRICI. Pagina 136.
  • INVERTEBRATI CON LE ZAMPE: GLI ARTROPODI. Pagine 138-139.
  • GLI INSETTI, I DOMINATORI DELLE TERRE EMERSE. Pagine 140-142.
  • I MOLLUSCHI HANNO UN CORPO «MOLLE». Pagine 143-144.
  • GLI ECHINODERMI HANNO PELLE SPINOSA E DERMASCHELETRO. Pagina 145.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. GLI INVERTEBRATI. Pagina 146.
  • SCIENZE E SALUTE. Pagina 147.
  • UNITÀ 7. GLI ANIMALI PIÙ EVOLUTI: I VERTEBRATI. 1. I VERTEBRATI: UN SOTTO TIPO DEI CORDATI. Pagina 155.
  • I CORDATI PRIMITIVI NON HANNO LA COLONNA VERTEBRALE. Pagina 156.
  • I VERTEBRATI: I CORDATI CON LA COLONNA VERTEBRALE. Pagina 157.
  • L’EVOLUZIONE DEI VERTEBRATI: DAI PESCI AI TETRÀPODI. Pagina 158.
  • I PESCI POSSONO ESSERE CARTILAGINEI OPPURE OSSEI. Pagine 159-160.
  • S T E M, SCIENCE TECHNOLOGY ENGINEERING MATH. PROFESSIONE… BIOLOGA MARINA. Pagina 161.
  • GLI ANFIBI: ANIMALI DALLA «DOPPIA VITA». Pagine 162-163.
  • I RETTILI: I PRIMI CONQUISTATORI DELLE TERRE EMERSE. Pagine 164-165.
  • GLI UCCELLI: «DINOSAURI» CON LE ALI. Pagine 166-167.
  • I MAMMIFERI HANNO GHIANDOLE MAMMARIE E PELI. Pagine 168-169.
  • ESPONGO I CONCETTI STUDIO CON METODO. CORDATI E VERTEBRATI. Pagina 171.