Storie e Mondi vol. 1 – Il Medioevo

9788824744348 Storie e Mondi vol. 1 – Il Medioevo Mondadori scuola

Autore Calvani
Editore Mondadori scuola
Anno 2016
Materia Storia
Scuola Media
ISBN 9788824744348

Indice del libro

  • Il mondo greco-romano. Pagine 18-19.
  • Il mondo greco-romano. Pagina 20.
  • 3. In quali dei credevano. Pagina 21.
  • 4. I templi greci. Pagina 22.
  • 5. I santuari. Pagine 23-24
  • Il mondo greco-romano. Pagina 26.
  • 5. Sparta è una polis oligarchica. Pagina 27.
  • 6. Atene inventa la democrazia. Pagina 28.
  • Il mondo greco-romano. Pagina 29.
  • 3. Atene e Sparta insieme contro i Persiani. Pagina 30.
  • Il mondo greco-romano. Pagina 31.
  • 2. Roma è una città ideale per gli scambi tra civiltà. Pagine 32-33.
  • 6. La Seconda guerra punica comincia con una serie di disastri. Pagina 34.
  • 9. Strade per l'esercito e per i commerci. Pagina 35.
  • Il mondo greco-romano. Pagina 36.
  • Anche i Romani hanno gli schiavi, ma essi possono Pagina 37.
  • Il mondo greco-romano. Pagine 38-39.
  • 4. Augusto riforma lo Stato trasformando la repubblica in “principato”. Pagine 40-41.
  • Il mondo greco-romano. Pagina 42.
  • 3. L’impero è attanagliato dai Germani, dai Parti e dalla peste. Pagine 43-44.
  • 9. Il cristianesimo organizza l'economia di elemosine. Pagina 45.
  • Unità 1. L'Alto Medioevo barbarico. Pagina 51.
  • 3. La società unna ha un’organizzazione tribale. Pagina 52.
  • 5. Un Cosmo ordinato minacciato dagli spiriti. Pagina 53.
  • 6. Gli sciamàni hanno il compito di domare gli spiriti. Pagina 54.
  • 9. Gli Unni perdono tutto e decidono di emigrare. Pagina 55.
  • 10. L’orda degli Unni inizia la più lunga migrazione della storia. Pagina 56.
  • Unità 1. L'Alto Medioevo barbarico. Pagina 62.
  • 2. L’agricoltura germanica si basa sul “taglia e brucia”. Pagina 63.
  • 4. Una religione della guerra. Pagina 64.
  • 6. Unni contro Germani, Germani contro Romani. Pagina 65.
  • 7. I "barbari" dilagano in Europa. Pagine 66-67.
  • Unità 1. L'Alto Medioevo barbarico. Pagine 77-78.
  • 6. Giustiniano salva le leggi romane. Pagina 79.
  • 8. L’Italia viene divisa per la prima volta in due. Pagine 80-81.
  • 11. La conversione al cattolicesimo e l'Editto di Rotari. Pagina 82.
  • Unità 1. L'Alto Medioevo barbarico. Pagine 96-97.
  • 3. La Regola benedettina: Ora et labòra. Pagina 98.
  • 4. La Regola si diffonde. Pagina 99.
  • 5. La funzione storica dei monasteri benedettini. Pagine 100-101.
  • 6. L'educazione alla salute. Pagina 102.
  • Unità 2. Maometto e Carlo Magno. Pagine 115-116.
  • 5. Allah è l'unico Dio e la sua fede è l'islam. Pagine 117-118.
  • 8. La comunità dei credenti si divide in sunniti e sciiti. Pagina 119.
  • 9. Lo Stato si fonda sul Corano e sulla tolleranza. Pagine 120-121.
  • 11. L'economia si basa sul lavoro degli schiavi. Pagine 122-123.
  • Unità 2. Maometto e Carlo Magno. Pagine 133-135.
  • 5. Grazie a una donazione, il pontefice diventa un papa-re. Pagina 136.
  • 7. In nome della fede, re Carlo si lancia contro tutti i pagani. Pagine 137-138.
  • Unità 2. Maometto e Carlo Magno. Pagine 145-146.
  • 5. Nell'Impero il potere si fonda sul regime vassallatico-beneficiario. Pagina 147.
  • 6. La cerimonia dell'omaggio diventa investitura. Pagina 148.
  • 8. Conti, marchesi e missi dominici controllano i feudatari. Pagina 149.
  • 9. La corte signorile. Pagine 150-151.
  • 11. L'economia curtense fu "chiusa" o "aperta"? Pagina 152.
  • Unità 2. Maometto e Carlo Magno. Pagina 163.
  • 2. Il continente europeo viene sconvolto dalle Seconde invasioni. Pagine 164-165.
  • 4. In Sicilia nasce il Regno arabo-normanno. Pagina 166.
  • Unità 3. La rinascita del Basso Medioevo. Pagina 189.
  • 2. La rotazione triennale aumenta i raccolti. Pagine 190-192.
  • 5. Ricompaiono i mercanti. Pagina 193.
  • 6. Torna il denaro e gli italiani inventano le tecniche finanziarie. Pagina 194.
  • 7. Rinasce l’artigianato a partire da quello tessile. Pagine 196-197.
  • 8. Il borgo e i borghesi. Pagina 198.
  • 9. I Comuni ottengono le "carte di libertà" dai feudatari. Pagina 199.
  • 10. La creazione delle università. Pagina 200.
  • 11. I Comuni nascono democratici... Pagine 201-203.
  • SPECIALE – LE SVOLTE DELLA STORIA. Pagine 214-217.
  • SPECIALE – LE SVOLTE DELLA STORIA. Pagina 218.
  • Unità 3. La rinascita del Basso Medioevo. Pagina 221.
  • 2. Le mura, immagine della forza dei cittadini. Pagine 222-223.
  • 4. Gli ebrei passano dai quartieri riservati ai ghetti. Pagina 225.
  • 5. Vita in città. Pagina 226.
  • 6. Si afferma una nuova socialità: la "cortesia" urbana. Pagina 227.
  • 8. La città a tavola. Pagine 228-229.